Interfono per moto a singolo Chip Bluetooth o a doppio Chip Bluetooth ?

Faccio un'analisi di quello che offre il mercato e di quello che effettivamente serve a un motociclista per poter godere appieno dell'uso di un Interfono Bluetooth.

Dopo oltre 15 anni di specializzazione nella vendita di interfono Bluetooth per moto, sono giunto a una conclusione ! Possiamo dividere il settore in due fasce, la prima Utente che gode appieno delle funzionalità Bluetooth tipo : Condivisione della musica, comandi vocali, acustica da discoteca, comunicazione in conferenza, musica in sottofondo, ed altri gadget che gli apparati moderni dispongono. La seconda fascia è quell'utente diciamo molto più motociclista, che vuole sentire il rumore della sua moto, non avere distrazioni mentre guida, usa l'interfono Bluetooth per lo stretto necessario, Telefono, Navigatore, comunicazione pilota passeggero, comunicazione in conferenza. 

Questo non significa che gli appartenenti alla prima fascia non siano motociclisti veri, magari sono solo più tecnologici.

Aggiungo la divisione di età delle due fasce di consumatori di Interfono Bluetooth : La prima fascia ha un range di età che va dai 24 anni a 40 anni, la seconda fascia ha un range leggermente più ristretto dai 35 a oltre 60 anni di età, con un gap maggiore intorno a 50 anni. Questo forse giustifica la poca pazienza di una persona adulta verso la tecnologia avanzata ( i sistemi con più funzioni, sicuramente sono più complessi ).

Analizziamo ora le differenze delle due tecnologie Interfono Bluetooth

Prendiamo in esame un dispositivo tipo a singolo Chip Bluetooth di alta gamma, analizziamo le funzioni:

  1. Telefono Cellulare.
  2. Navigatore.
  3. Comunicazione Pilota Passeggero.
  4. Comunicazione Pilota Pilota.
  5. Portata di comunicazione da 1 a 1,5 km.
  6. Comunicazione in conferenza.
  7. Condivisione della musica.
  8. Connessione con dispositivi di altra marca.

In media queste sono le funzioni che un apparato interfono di alta gamma ha di serie.

Prendiamo in esame un dispositivo a doppio Chip Bluetooth, analizziamo le funzioni:

  1. Telefono Cellulare.
  2. Navigatore.
  3. Comunicazione Pilota Passeggero.
  4. Comunicazione Pilota Pilota.
  5. Portata di comunicazione da 1 a 1,5 km.
  6. Comunicazione in conferenza.
  7. Condivisione della musica.
  8. Connessione con dispositivi di altra marca.
  9. Background Bluetooth ( musica, navigatore, ecc )

MA SONO LE STESSE !!! a parte il punto 9 !!

Può sembrare siano le stesse a parte il background di una sorgente bluetooth, ma in realtà non è così !.

Cosa fa un Chip Bluetooth ?

  1. Può memorizzare X connessioni bluetooth.
  2. Può Connettersi con X dispositivi bluetooth MA uno alla volta.
  3. Può condividere la musica o una chiamata telefono, MA se si parla chiude la musica.
  4. Comunicazione Pilota Passeggero.
  5. Comunicazione Pilota Pilota.
  6. Comunicazione in conferenza, Ma se arriva una chiamata telefono/Navigatore può succedere di ritrovare con difficoltà i compagni.
  7. Comunicazione MultiPairing ( associazione con dispositivi di altra marca ) solo 1 vs 1, se arriva una chiamata telefono, si rischia di perdere il compagno.

Cosa fa un doppio Chip Bluetooth ?

In pratica gestisce le comunicazioni dividendole tra i due Chip, , possibile ascoltare la musica come sottofondo e continuare a parlare con la comunicazione Interfono, Comunicazioni in conferenza senza nessun problema, comunicazione MultiPairing senza problemi ed anche in conferenza con altri utenti, Connessioni più stabili, Meno affaticamento del Chip con risparmio di energia, Possibilità di implementazioni future.

Traendo le conclusioni, sicuramente il doppio Chip Bluetooth è nettamente superiore, ma giustifica il prezzo da pagare ?

Tutto dipende da ciò che vogliamo veramente, Cardo Scala Rider fu il primo ad immettere nel mercato un dispositivo conferenza il G4 singolo Chip Bluetooth , applicazioni ridotte al minimo indispensabile, software leggero, funzioni d'uso che si memorizzano in 3 minuti, affidabilità al vertice di categoria, Chi ha un vecchio G4 lo tiene stretto stretto a se !!! Questo per dire che anche un singolo Chip Bluetooth lavora in modo eccellente se utilizzato per quello che realmente serve " Comunicare " .